L’LSD è un allucinogeno semisintetico composto da acido lisergico contenuto nella segale cornuta con altri composti chimici

Liquido Venduto sotto forma di francobolli o cartoni.

Fisici: dilatazione delle pupille, innalzamento del livello di zucchero nel sangue, aumento
della temperatura corporea, della pressione sanguigna e del battito cardiaco. Possibili vertigini e nausea.
Sensoriali e psicologici: modifica temporanea dello stato di coscienza con variazioni delle percezioni sensoriali, allucinazioni. Alterata percezione del tempo e dello spazio.

Inizio degli effetti: dopo 30-60 min.
L’effetto massimo dopo 1 ora dall’assunzione a stomaco vuoto, talvolta anche dopo 2 o più ore.
Durata degli effetti: dalle 4 alle 12 ore ma talvolta, specie ad elevato dosaggio, si prolunga anche oltre.

Di ordine psichico, dipendono dalla struttura della personalità, da un’eccessiva frequenza nel consumo o una dose troppo forte. Rischio che dei disturbi psichici latenti si manifestino. Specialmente nella fase iniziale del viaggio psichedelico possono verificarsi disturbi della respirazione, cardiopalmo, modificazione della pressione sanguigna e sudorazione in seguito a ipertermia.
Desiderio sessuale accentuato. Aumenta la disponibilità per pratiche sessuali a rischio.

Il “bad trip” o ”horror trip” è una brutta esperienza legata all’assunzione di sostanze psichedeliche.
Si può verificare sia da subito, che alcune ore dopo i primi effetti. Si comincia ad andare in paranoia, ci si sente agitati angosciati, e non si riescono più a gestire le proprie azioni.

  • Solo in un contesto in cui ti senti a tuo agio e con delle persone che hanno già avuto altre esperienze.
  • Non prendere dell’acido se hai disturbi fisici o psichici.
  • Evita mix con altre sostanze, soprattutto con l’alcol.
  • Chi fa uso di neurolettici o di antistaminici dovrebbe rinunciare all’uso di LSD.
  • Non consumare mai LSD a stomaco pieno.
  • Evita di prendere più “trip” in una stessa serata, e soprattutto non tutti in una volta.
  • In caso di attacchi di panico o di “horror trip” chiedi aiuto.
  • La somministrazione di bevande (succhi di frutta, bevande minerali, tè) ha spesso un effetto calmante e rilassante.

Contattaci

Domande? Dubbi? Richieste?
Richiedi informazioni tramite il modulo, riceverai una risposta il prima possibile!