I funghi allucinogeni sono considerati la più antica droga nota all’umanità.
Utilizzati a scopo medico e rituale in diversi luoghi del mondo.

Freschi o essiccati ma anche sintetizzati in una polvere bianca.

Modificazioni profonde della coscienza, della sensazione dell’io e della percezione del mondo circostante.
Il cervello entra artificialmente in una sorta di stato di trance che normalmente si presenta solo nei sogni.
Ore in stato di ipervigilanza. La realtà percepita dagli occhi viene reinterpretata dal cervello in forme, colori e immagini diverse. Si perde la cognizione del tempo, umore e sensazioni possono cambiare repentinamente.

tra 0.3 e 0.8g Effetto STIMOLANTE e TONIFICANTE
tra 1 e 5g Effetti PSICHEDELICI INTENSI
Effetto massimo non prima di 2h dall’assunzione e diminuzione dell’effetto dopo 4-5h
Ad elevato dosaggio o in seguito al consumo di un mix di funghi e alcol il pericolo di un “horror trip” può essere elevato.

Possono verificarsi leggeri disturbi fisici:
Pupille dilatate, cambiamento della frequenza cardiaca e della pressione sanguinea, aumento della temperatura corporea, fatica a respirare, ecc. Oltre a senso di nausea e vomito, disturbi dell’equilibrio, distorsioni nella percezione del tempo e dello spazio, ansia e panico.
Durante un viaggio psichedelico il desiderio sessuale è spesso accentuato. Aumenta la disponibilità per pratiche sessuali a rischio.
I rischi dell’uso di funghi si situano decisamente a livello psichico e dipendono dalla struttura della personalità di chi ne fa uso.

  • Solo in un contesto in cui ti senti a tuo agio con degli amici che hanno già avuto altre esperienze.
  • Non prenderli se hai disturbi fisici o psichici.
  • Non mangiare niente per le 6 o 8 ore che precedono il consumo in modo da prevenire eventuali nausee ed altri effetti secondari sgradevoli.
  • Non mischiare i funghi con altre sostanze, soprattutto con l’alcol e i medicamenti.
  • In caso di attacchi di panico o di “horror trip” chiedi aiuto.
  • La somministrazione di bevande (succhi di frutta, bevande minerali, tè) ha spesso un effetto calmante e rilassante.

Contattaci

Domande? Dubbi? Richieste?
Richiedi informazioni tramite il modulo, riceverai una risposta il prima possibile!