Alcolici e superalcolici vengono consumati spesso ma non sono considerati come droghe, essendo legali

Dipendono soprattutto dalla quantità consumata e dalla situazione in cui bevi.
euforia, relax, facilità nei contatti con gli altri.
Massimo effetto: dopo circa 30-60 minuti.
In media l’organismo elimina tra lo 0.1‰-0.15‰ di alcol all’ora.

Tasso di alcol: birra 3-7%, vodka 40%, rum fino all’80%
La concentrazione di alcol nel sangue dipende da fattori individuali come la quantità consumata, il tipo d’alcol, l’età, il sesso, il peso, ecc.

Il consumo di alcol è legale, ma è illegale guidare in stato di ebrezza.
limite di 0,5 grammi di alcol per litro di sangue
Sanzioni: Sospensione della patente di guida da 3 mesi a 2 anni, una multa da un minimo di 500 a 6.000 euro con possibile arresto, e confisca del mezzo.
Per i Neopatentati (da -3 anni) e i minori di 21 anni: Tasso alcolemico pari a zero.

Il consumo di alcol riduce riflessi concentrazione, porta a sopravalutarsi, produce irritabilità e aggressività.

Consumo eccessivo: mal di stomaco, mal di testa, nausee e vomito, intossicazione, rallentamento funzioni cardiache e sistema nervoso centrale, diminuzione dell’erezione nell’uomo e del piacere sessuale nella donna.
Danneggia quasi tutti gli organi interni: lo stomaco, il fegato, il cuore, l’apparato circolatorio, le cellule celebrali, soprattutto nei giovani nell’età della crescita.
Coma Etilico: può provocare la morte se nessuno interviene. Soprattutto se si beve molto e in poco tempo. Consumando superalcolici, si raggiunge ancora più rapidamente, senza segnali premonitori.
Dipendenza psichica e fisica: aver bisogno d’alcol per sentirsi bene e bere sempre di più per provare le sensazioni ricercate. La dipendenza non è solo una questione di quantità, ma anche di abitudine.
Astinenza: nervosismo, disturbi della concentrazione e del sonno, forte sudorazione, tremori.

  • Non bere alcol a stomaco vuoto.
  • Non esagerare, bevi lentamente e non troppo spesso.
  • Evita di mescolare bevande alcoliche diverse.
  • Non mischiare l’alcol con altre sostanze stupefacenti!
  • Non guidare se hai bevuto! meglio stabilire in anticipo chi guiderà oppure utilizza i mezzi di trasporto pubblici, prendi un taxi o vai a piedi.
  • L’alcol durante la gravidanza influenza lo sviluppo del feto. Non bere alcol se allatti.

Contattaci

Domande? Dubbi? Richieste?
Richiedi informazioni tramite il modulo, riceverai una risposta il prima possibile!